Regola#126comeunpalloncinorosso

126
Nella prossima vita voglio rinascere Palloncino Rosso…
COME UN PALLONCINO ROSSO

Nella prossima vita voglio rinascere Palloncino Rosso.

Che se poi ti scappo dalle mani, la colpa è tua soltanto, perché non mi hai saputa tenere.
A te, resteranno le mani vuote, rammaricate e sudaticce. Te resterai con il naso puntato in su mentre mi guarderai sgattaiolare via.

A me resterà il cielo.
E la soddisfazione di farmi una bella risata senza sembrare sfacciata, perché tanto i palloncini rossi la bocca mica ce l’hanno.

E sorridono ancora più di gusto, perché tanto non se ne accorge nessuno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.