Regola#73coniugaiverbidellatuavitaalpresente

73ok
…Ragazza mia, sappi che nel 1947 Raymond Queneau pubblicò il racconto “Esercizi di stile”; più che un racconto, 99 versioni diverse della stessa trama, ognuna in uno specifico stile di narrazione….
CONIUGA I VERBI DELLA TUA VITA AL PRESENTE

Ah, com’ERA bello quando avevo 20 anni, e il mondo mi SORRIDEVA perché STAVO con il mio primo ragazzo ed ERO innamorata e PENSAVO SAREBBE STATO per sempre e PASSAVO le giornate studiando le materie che AMAVO e dedicandomi a me stessa.

Ah, come SAREBBE STATO bello se il mondo AVESSE CONTINUATO a sorridermi nonostante la storia col mio primo ragazzo FOSSE FINITA – come anche tutte quelle dopo – e come SAREBBE STATO  bello se AVESSI OTTENUTO quella cattedra al liceo e ora POTESSI dedicarmi al lavoro che AVREI PENSATO di fare per tutta la vita, crescendo i bambini che non HO AVUTO.

Ah, come SARA’ bello quando finalmente INCONTRERO’ l’uomo della mia vita e assieme POTREMO costruire una famiglia e AVREMO un sacco di bambini e io mi PRENDERO’ cura di lui e di loro e di tutte le persone che FARANNO parte della nostra vita.

Ahimè com’ERO, evviva come SARO’. Scusa, e come pensi di definire il tuo “adesso”?

Ragazza mia, sappi che nel 1947 Raymond Queneau pubblicò il racconto “Esercizi di stile”; più che un racconto, 99 versioni diverse della stessa trama, ognuna in uno specifico stile di narrazione.

Perché non provi anche tu a fare un “Esercizio di stile”, e coniugare la tua vita usando solo verbi al presente? In fondo, non si tratta di raccontare la stessa cosa in 99 modi diversi, ma di pensarti e viverti e godere sempre e soltanto del tuo presente.

Ah, che bello ESSERMI svegliata questa mattina e SENTIRMI felice di quello che ho (perché non HA senso pensare a quello che non HO), e che bello POTER VIVERE il mio presente senza portare i bagagli del passato e le illusioni del futuro!

Wow, come SONO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.